Sostenere il dolore e il male di chi ami ti rende partecipe della sua morte, ma i tuoi occhi sono carezza di speranza e annuncio di vita. Buondì

+ Dal Vangelo secondo Giovanni (19, 25-27)

In quel tempo, stavano presso la croce di Gesù sua madre, la sorella di sua madre, Maria madre di Clèopa e Maria di Màgdala.
Gesù allora, vedendo la madre e accanto a lei il discepolo che egli amava, disse alla madre: «Donna, ecco tuo figlio!». Poi disse al discepolo: «Ecco tua madre!». E da quell’ora il discepolo l’accolse con sé.