PERCORSO FORMATIVO

DEI GENITORI

 

in occasione dell’anno della fede

Per i genitori l’educazione insieme alla trasmissione della vita è un dovere essenziale; … insostituibile ed inalienabile.
“Educare alla vita buona del Vangelo” n. 36

 

Dato che la famiglia può dare un’impronta che rimane nel tempo, per sostenerla in questo difficile compito, proponiamo un percorso formativo sia umano che di fede.

Gli incontri svilupperanno i seguenti contenuti:

1°incontro

 

10
novembre

2012

 

Si può ancora parlare di regole e autorevolezza oggi?

Relatore: dott.ssa Sandra Negri

dell’associazione “Le Querce di Mamre”

Si può ancora parlare di regole e autorevolezza oggi?
Autorevolezza e regole, fondamentale aspetto educativo invaso da sempre di dubbi e conflittualità.
Cosa significa dare regole?  Servono davvero o creano solo frustrazione ai figli e ai genitori? Come mai è così faticoso farle rispettare? Un momento per riflettere e confrontarsi insieme

2°incontro

15
dicembre

2012

 

Gesù la via al Padre

Relatore da confermare

Gesù, il Dio che per amore degli uomini si fa uomo e mostra che l’ amore, la libertà e la vera gioia è nel farsi servo degli altri. Conosciamo ed amiamo questo Gesù? E’ possibile incontrarlo, farne esperienza personale, comprenderne il mistero e capire come testimoniarlo agli altri fratelli nel nostro vivere il quotidiano?

3°incontro

 

16
febbraio

2013

Il Padre Nostro

Relatore da confermare

La preghiera che Gesù ci ha insegnato è un capolavoro di sintesi, contiene chiaramente in poche parole tutto quello che possiamo sperare da Dio ma forse la recitiamo frettolosamente, lasciandoci sfuggire almeno in parte i suoi significati più profondi.

4°incontro

20
aprile

2013

 

La Santa messa: segni e simboli liturgici

Relatore da confermare

il Concilio Vaticano II ha richiamato ripetutamente l’attenzione affinché sia facilitata la comprensione della liturgia da parte del popolo, in modo che la sua partecipazione possa essere piena e attiva:  è importante essere consapevoli di quanto si fa e quanto avviene quando partecipiamo all’azione liturgica.

 

 

Gli incontri avranno luogo nella chiesa parrocchiale

dalle ore 16,00 alle ore 17,15